OGMedica – Clinica di Medicina Estetica -Dr. Castorina

Linee guida per chi sente il bisogno di una visita di Medicina Estetica per il volto

Linee guida per chi sente il bisogno di una visita di Medicina Estetica per il volto

1 – Informarsi bene e consultare solo professionisti certificati e competenti. Non accontentarsi della mercificazione della professione a basso costo, fatta con post sui social, articoli di giornale o spot televisivi.

2 – Rivolgersi solo a professionisti certificati e specificatamente formati in Medicina Estetica iniettiva del volto, solo gli esperti sono capaci di individuare e intervenire sulle reali necessità per ottenere un risultato talmente armonioso da essere veramente naturale e curativo.

3 – Rivolgersi a medici che, prima di iniziare qualsiasi trattamento, fanno una diagnosi meticolosa, rilasciano gli opportuni chiarimenti dopo un’attenta visita, in cui dovrà essere spiegato in maniera dettagliata il piano terapeutico, i limiti e le possibili complicanze. (consenso informato)

4 – Fare attenzione alla promessa di una bellezza subito pronta, diffidare da chi promette troppo, da chi accontenta la richiesta del paziente senza critica e senza educare al risultato più giusto, più naturale e soprattutto più clinico

5 – Dire no alla bellezza “subito pronta” in Medicina Estetica interventistica del volto non esiste ! Riallineare i lineamenti e migliorare l’espressione è un processo di rimodellamento progressivo che si realizza con interventi graduali: fare attenzione a chi promette troppo, ai maghi e soprattutto fidarsi dei consigli del professionista preparato.

6 – Seguire le alternative che vengono proposte più o meno invasive: riflettere sulle possibili metodiche d’intervento e in caso di incertezza scegliere comunque la soluzione meno invasiva. È vero che con le tecniche soft anche i risultati saranno soft, ma così saranno anche le possibili complicanze.

7- Pretendere la documentazione: farsi sempre rilasciare dal medico il dettaglio dei trattamenti effettuati, dei farmaci e dei presidi adoperati.

8 – Non dare mai il risultato per scontato: non andare dal medico estetico che infiltrerà anche la più semplice delle aree del volto, come se fosse una cosa banale e senza importanza.

9 – Descrivere bene quale obiettivo estetico si vuole ottenere e ascoltare altrettanto bene ciò che invece ciascun medico riesce realmente a realizzare in base alla propria esperienza, competenza e conoscenza delle metodiche più avanzate: non basta desiderare un’opera d’arte per ottenerla, bisogna saperla realizzare . Solo i migliori iniettori, i più esperti realizzano opere d’arte.

10 – Non puntare ai modelli irraggiungibili che vengono proposti sui social: influencers, veline, modelle non sono «reali», i trucchi della televisione come i filtri sulle foto sono magie!

Dott.ssa Milena Castorina