OGMedica – Clinica di Medicina Estetica -Dr. Castorina

Dieta Anticellulite: cosa mangiare e cosa evitare per la ritenzione idrica

Dieta Anticellulite: cosa mangiare e cosa evitare per la ritenzione idrica

La cellulite, che terribile disagio può causarci.  

Provocata principalmente dall’accumulo della ritenzione idrica e dalla cattiva circolazione, la cellulite è un inestetismo davvero difficile da eliminare soprattutto quando questi accumuli adiposi si presentano in grandi quantità su cosce, gambe, addome, culotte de Cheval e anche ginocchia.  

Oltre all’attività fisica e ai trattamenti di Medicina Estetica anticellulite indispensabili per combattere il problema, una dieta anticellulite può essere una soluzione complementare a questo disagio.  

Vi sono infatti degli alimenti che per la loro natura disintossicante possono aiutarci a liberarci dalla cellulite e altri che invece ne provocano l’accumulo.  

Ecco uno specchietto di cosa mangiare e cosa evitare per prevenire gli accumuli adiposi o quando si soffre di questo fastidioso inestetismo cutaneo.  

La dieta contro la cellulite: cosa mangiare e cosa no 

Grazie alle loro proprietà disintossicanti e diuretiche, alcuni alimenti, soprattutto quelli a base di vitamina C, sali minerali e potassio aiutano a riavviare il microcircolo e a combattere l’accumulo di tessuto adiposo.  

Vi sono alimenti che al contrario influiscono negativamente portando all’accumulo di ritenzione idrica ovvero quelli ricchi di sale o di zuccheri. 

Ecco, quindi, una lista di alcuni cibi che è bene evitare nella tua dieta per combattere la cellulite e altri alimenti e bevande che invece devi assolutamente integrare

Dieta Anticellulite Efficaece

I 5 alimenti che provocano la cellulite 

Tra gli alimenti che portano all’accumulo di cellulite abbiamo quelli carichi di sali o al contrario ricchi di zuccheri.  

Eccone 5 in particolare: 

  • Salumi e insaccati vari. Privilegiare invece le carni più semplici che hanno meno antibiotici e ormoni: aumentano la cellulite; 
  • Dolci industriali;  
  • Cibi lavorati;  
  • Dado da cucina;  
  • Formaggi stagionati.  

Alimentazione per cellulite: i cibi da consumare  

Al contrario, ecco una lista di frutti e verdure che bisogna integrare nella propria dieta anticellulite.

Dieta per Cellulite i Frutti da Mangiare

 

I frutti che aiutano a combattere la cellulite:

  • agrumi,  
  • ananas,  
  • kiwi,  
  • mirtilli, 
  • Frutti di bosco,  
  • Pompelmo rosa,  
  • Prugne,  
  • fragole,   
  • Ciliegie.  

Le verdure anticellulite:

  • lattuga,  
  • tuberi, 
  • spinaci,  
  • Broccoli e broccoletti,  
  • Cavoli e cavolfiori. 

I tipi di pesce anticellulite:

Il pesce un altro alimento ricco di grassi buoni soprattutto se si privilegia quello pescato. 

Quali bevande aiutano a contrastare la cellulite? 

Alcune bevande hanno un’azione termogena che aiuta a disintossicare il corpo e quindi a combattere la cellulite. 

Oltre a bere almeno due litri d’acqua al giorno, ecco alcune bevande anticellulite da inserire nella propria dieta: 

  • tè verde,  
  • tisane varie come quelle a base di equiseto, vite rossa, betulla e finocchio,  
  • bevande a base di guaranà o mate,  
  • arancio amaro. 

Dieta Cellulite Cosce

Cos’ è la dieta clinica?  

Grazie all’analisi della composizione corporea mediante bioimpedenziometria (BIA o Analisi della Impedenza Bioelettrica) che, rileva la massa magra, la massa grassa, la massa metabolicamente attiva, i liquidi interstiziali e lo stato di idratazione corporea OG Medica è in grado di individuare il protocollo dieto terapico personalizzato sulla base delle tue esigenze personali.

Preservando la massa muscolare, questo regime alimentare è in grado di ridurre gli accumuli adiposi.

Per il raggiungimento e il mantenimento dei risultati è importante in ogni caso che sia il medico esperto in medicina nutrizionale a supervisionare ritmi e modalità del dimagrimento, con una costante valutazione delle condizioni di salute complessive del paziente. 

Milena Castorina, medico estetico a Catania e Milano