Botulino. cancellare dal viso 5 o 10 anni.
Dottoressa Milena Castorina, Medico Chirurgo, esperto in medicina estetico-rigenerativa e nutrizionale
Medicina Estetica, Centro medico estetico, medico estetico, centro medico estetico catania, medico estetico catania, milena castorina, og medica, o|g medica
16000
post-template-default,single,single-post,postid-16000,single-format-standard,woocommerce-no-js,ajax_fade,page_not_loaded,,qode-title-hidden,paspartu_enabled,paspartu_on_bottom_fixed,qode_grid_1200,columns-3,qode-theme-ver-10.1.1,wpb-js-composer js-comp-ver-4.11.2.1,vc_responsive
botulino

Botulino: come cancellare dal viso 5 o 10 anni

La risposta a questa domanda a volte suscita polemiche e perplessità dovute a una cattiva informazione e a una scarsa cultura sugli interventi proposti da noi Medici Estetici. Parliamo infatti del Botulino.
Gli effetti indesiderati del botulino sono quasi assenti e, qualora ci fossero, sono per la maggior parte riferiti ad un uso non esperto (e fortunatamente sono reversibili). Secondo il primo studio internazionale sull’efficacia e la sicurezza a lungo termine della tossina botulinica di tipo A utilizzata in medicina estetica, si stima che il 90-95 % dei pazienti si ritiene soddisfatto.
Un’altra ricerca – condotta in Usa, Canada, Francia, Brasile e Australia – ha analizzato 5.112 mila sessioni di trattamento con Onabotulinumtoxin A, su 207 pazienti che da almeno cinque anni si sottoponevano regolarmente al trattamento di bellezza. I partecipanti allo studio, 13 uomini e 194 donne, età media 55 anni circa, hanno iniziato a ricorrere al botulino intorno ai 40 anni. Sottoponendosi in media a 2 o più trattamenti all’anno, inclusi uno o più trattamenti per le rughe glabellari (quelle sulla fronte, tra le sopracciglia).
L’86,2% dei pazienti si è dichiarato “soddisfatto”, e l’89,7% ha affermato di sembrare più giovane. Il valore medio della riduzione d’età percepita era di 5,8 anni ‘cancellati’ fra le persone in trattamento da 5 a 10 anni, di 6,9 anni in meno per quelli trattati da 10 a 15 anni, e di 7,2 anni in meno per ‘in cura’ da 15 a 20 anni.
Questi risultati mostrano un dato di grande interesse sulle valutazioni e sulle informazioni che noi medici estetici dobbiamo fornire al paziente: non un trattamento fino a 6 mesi ma una prevenzione nel tempo!
Sottoporsi ad un intervento di Botulino vuol dire fare prevenzione nella lassità del muscolo frontale, vorrà dire diminuire nel tempo le sessioni di infiltrazioni, pur mantenendo un aspetto più disteso.
Anche se c’è chi ne parla malissimo, il botulino se usato nella maniera giusta è una rivoluzione!!! Vi do la mia parola Milena Castorina